“il marito l’avrebbe uccisa lo stesso” con questa motivazione la Corte d’Appello di Messina ha annullato il risarcimento che i Giudici di Prime Cure avevano riconosciuto ai tre orfani minori di Marianna Manduca. La donna aveva presentato 12 denunce nei confronti dell’uomo che l’ha uccisa accoltellandola. Ed i Magistrati erano rimasti inermi. A nulla sarebbe servito l’intervento della Magistratura “dato il radicamento del proposito criminoso e la facile reperibilità di un’arma simile” Ed allora mi domando, a che vale allora denunciare? Cosa rimane da fare? Girare armate? Chiudersi in casa? Chiedere al Giudice Supremo di difenderci? Anche in questo caso sono stati cancellati anni di civiltà che credevamo raggiunta se pur con gran fatica. Elda Laudisa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.