L’ inchesta: ” Testimoni di Geova e comitati giudiziari”

Continua l’ inchiesta sui comitati giudiziari (organo preposto dalla Società Torre di Guardia per giudicare chi non rispetta le regole da esse preposte)

Per capire più da vicino come funziona questo organo oggi abbiamo intervistato Luca (nome cambiato) che da anziano (chi dirige la comunità) ha partecipato a diversi comitati giudiziari.

A lui chiederemo:

Come si arriva ad un comitato giudiziario?

per produrre un comitato servono delle cose molto chiare, almeno una delle seguenti:

– La testimonianza di 2 testimoni oculari del fatto

– La prova schiacciante ( foto, video, registrazioni, ecc… ) seguita da una confessione

– La confessione dell’imputato, sempre in forma scritta

ma spesso per arrivare alla numero 2 ed alla numero 3 dei punti che ti ho elencato, vengono messe in atto tecniche assurde.

Quali sono queste tecniche assurde?

registrazioni non autorizzate di telefonate seguite da interrogatori incalzanti, appostamenti stile investigatori privati.

Cosa avviene prima, durante e dopo un comitato giudiziario?

prima del comitato comunque gli anziani si parlano, sempre ! Sia in forma ufficiale ritrovandosi, sia privatamente vis a vis…..e tendenzialmente si trasmettono già l’idea di come andrà;

si preparano le basi scritturali, secondo loro, e si preparano su tutte le prove a loro disposizione. Si studiano le domande da fare all’imputato, cercando di trovare domande al quale la povera vittima non è preparata, per vederne la reazione.

durante il comitato si fa parlare l’imputato cercando la più limpida delle confessioni ed ammissioni. Si cerca di fare tutto il possibile per farlo ammettere. Dopo di che si valuta il “pentimento”.

Vengono fatte quindi incalzanti domande indagatrici, si scende sempre nei dettagli, qualunque essi siano di qualsiasi natura non tenendo conto minimamente nel dell’ età nel del sesso del “imputato”.

Dopo il comitato solitamente non avviene niente, dettagli tecnici, chi fa l’annuncio, chi assiste il disassociato e la famiglia ecc…. dettagli tecnici e brevi tendenzialmente.

Dalle dichiarazioni di Luca scopriamo come i comitati giudiziari dei Testimoni di Geova non hanno nulla di “aiuto spirituale” (come lo definiscono loro) ma hanno tanto di azione poliziesca che serve a tenere schiavi gli adepti che non avranno o meglio non saranno mai padroni di gestire la propria vita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.