Testimoni di Geova:Può un’ ente dividere una famiglia?

Con un decreto legge del 1986 in Italia i Testimoni di Geova venivano riconosciuti come ente morale.

Un ente morale che dovrebbe comportarsi da tale, in realtà si comporta in maniera totalmente differente proponendo divisioni familiari, stalking, mobbing, nei confronti di chi decide di pensarla diversamente.

Un ente morale che caccia via chi in propria coscienza decide di VIVERE accettando una trasfusione di sangue.

Un ente morale che scoraggia lo studio.

A proposito di divisione familiare vi proponiamo il seguente video che gira sui social circa una testimonianza dove una madre non è stata invitata al matrimonio del figlio solo perchè ha deciso di pensarla diversamente.

Questa volta la storia viene dalla Calabria.

Buona visione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.